ILC012-2022 Durometro Shore A

Anno: 2022
Codice PT: ILC012-2022
Codice Eptis: 899457
Descrizione: Durometro Shore A metodo diretto
Struttura dello schema: Sequenziale
Numero e tipo di partecipanti: Da minimo 5 a massimo 10 laboratori di taratura europei
Periodo adesione: Chiuso
Conclusione prevista: Giugno 2022
Inizio previsto attività laboratori: Gennaio 2022
Misurando: caratteristiche metrologiche durometro
Campioni di misura: Geometria del penetratore
Gradazione del sistema di indicazione
Forza esercitata dalla molla del penetratore
Norma di riferimento: ISO 48-9:2018; ISO 868:2015; ASTM D2240-15
Valore assegnato: Per consenso tra laboratori esperti
Riferibilità: ILAC P10 2.2
Incertezza di riferimento: Interna al ciclo
Criterio di valutazione: En
Stato: -
Prezzo: 370 €€ + IVA
Per aderire al confronto è necessario inviare la Scheda di partecipazione compilata all'indirizzo email ptp@stefaniaaccorsi.it
I prezzi si intendono IVA esclusa, pagamento a mezzo bonifico bancario 30 gg drf.
La partecipazione al confronto si intende confermata alla ricezione del pagamento.
Il caso di richiesta del cliente il costo della Relazione preliminare è pari a 80 € + IVA cad.
Per prevenire collusioni e falsificazione l’organizzatore si impegna a non rilasciare nessuna informazione relativa al valore assegnato e al valore medio rilevato dai partecipanti fino alla redazione, approvazione e invio della relazione finale. Al momento dell’iscrizione del laboratorio partecipante verrà rilasciata una apposita dichiarazione da parte dell’organizzatore del confronto.
Le comunicazioni ai partecipanti inerenti le modalità di svolgimento del confronto interlaboratorio verranno comunicate mediante l’invio del Protocollo del confronto.
Verrà redatta una singola relazione per ogni partecipante.
I partecipanti potranno presentare appello avverso la valutazione delle prestazioni entro 15 giorni dalla ricezione della Relazione conclusiva inviando una e-mail a claims@stefaniaaccorsi.it.
SA quality for metrology di Stefania Accorsi garantisce che le informazioni acquisite nel corso dell’attività di valutazione interlaboratorio sono riservate e verranno utilizzate con la massima cautela, in conformità all’accordo di riservatezza che verrà sottoscritto da entrambe le parti al momento dell’incarico.
Il trasferimento dei campioni da un partecipante al successivo sarà a carico del partecipante che invia il campione. Il costo del trasferimento deve considerarsi comprensivo di spedizione e assicurazione.
I danni eventualmente occorsi ai campioni durante il periodo di permanenza e/o impiego presso ognuno dei partecipanti, sono a carico del singolo partecipante.
I campioni verranno conservati 2 mesi dopo la conclusione del ciclo e l'invio dei Rapporti conclusivi
*L’accreditamento è l’attestazione da parte di un Ente terzo (ACCREDIA), che il o.p.v.i. è in grado di rispettare i requisiti della norma internazionale di riferimento UNI CEI EN ISO/IEC 17043 e di altri documenti prescrittivi ACCREDIA nell’organizzazione dei confronti interlaboratorio, assicurandone la competenza tecnica e organizzativa
L’elenco degli schemi accreditati è riportato nell’allegato al certificato di accreditamento n. 0024P.

Chiedi maggiori informazioni

Contatti

Torna su